Ricerca avanzata

Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 Giugno;144(3) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 Giugno;144(3):271-9

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014

 

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 Giugno;144(3):271-9

CONTROVERSIES IN DERMATOLOGY SURGERY 

Filler iniettabili: una prospettiva Americana

Curcio N. M. 1, Parish L. C. 2

1 Division of Dermatology, Department of Medicine Vanderbilt University Medical Center, Nashville, TN, USA
2 Clinical Professor of Dermatology and Cutaneous Biology and Director of the Jefferson Center for International Dermatology Jefferson Medical College of Thomas Jefferson University Philadelphia, PA, USA

A partire dal 1981 c’è stato un numero significativo di filler approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense sia per il ringiovanimento estetico che per la lipoatrofia del viso. I filler dermici attualmente disponibili comprendono i collageni bovini, umani e suini, gli acidi ialuronici di origine animale e biosintetica, l’acido poli-L-lattico, il calcio idrossiapatite e il polimetilmetacrilato. Molti di questi filler erano disponibili in Europa e in Canada prima del loro arrivo negli Stati Uniti e molte delle complicanze note relative a questi prodotti sono state individuate da studi eseguiti sia negli USA che in altri Paesi. Diversi dei fillers che sono attualmente disponili in altri Paesi o che vengono utilizzati negli Stati Uniti senza ricetta sono stati associati a complicanze significative. Gli Autori rivedono tre di questi filler: il silicone liquido iniettabile, DermaLive/DermaDeep e Bio-Alcamid.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina