Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 April;144(2) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 April;144(2):199-203

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2009 April;144(2):199-203

lingua: Inglese

Dermatofibrosarcoma protuberans

De Pasquale R., Dinotta F., Scuderi L., Musumeci M. L., Micali G.

Dermatologic Clinic, University of Catania, Catania, Italy


PDF  


Il dermatofibrosarcoma protuberans (DFSP) è un raro tumore cutaneo localmente invasivo di malignità intermedia che si localizza principalmente al tronco e alle estremità soprattutto in giovani adulti di sesso maschile. Il DFSP origina dal derma e invade i tessuti sottocutanei profondi (tessuto adiposo, fasce, muscoli, ossa), ma, a dispetto della notevole invasività locale, raramente metastatizza (5% dei casi). Attualmente, l’eziologia non è nota. Una donna di 54 anni giungeva alla nostra osservazione per la presenza nella regione sottomammaria sinistra di una placca ovalare di colore rosso-violaceo, asintomatica. La lesione presentava bordi netti e due proliferazioni pendule sovrastanti, di cui una color carne e a superficie liscia e l’altra di colore rosso e a superficie mammellonata. L’esame istologico e immunoistochimico confermavano la diagnosi di DFSP: questo caso atipico di DFSP è presentato e discusso.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail