Ricerca avanzata

Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2008 Agosto;143(4) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2008 Agosto;143(4):267-9

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse

Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0392-0488

Online ISSN 1827-1820

 

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2008 Agosto;143(4):267-9

 CASI CLINICI

Un caso di sindrome di Klippel-Trenaunay coinvolgente solo gli arti superiori

Akcali C. 1, Inaloz S. 1, Kirtak N. 1, Ozkur A. 2, Inaloz S. 3

1 Department of Dermatology Gaziantep University School of Medicine, Gaziantep, Turkey
2 Department of Radiology Gaziantep University School of Medicine, Gaziantep, Turkey
3 Department of Histology and Embryology Gaziantep University School of Medicine, Gaziantep, Turkey

Gli autori descrivono il caso di una ragazza di 14 anni affetta dalla sindrome di Klippel-Trenaunay associata a multiple anomalie vascolari tipo nevi flammei e vene varicose coinvolgenti gli arti superiori. Le deformazioni delle dita sono frequenti nella sindrome di Klippel-Trenaunay. Nella paziente descritta, la spiccata ipertrofia dei tessuti molli e la crescita eccessiva delle ossa sono state osservate a carico di entrambi gli avambracci e le deformazioni delle dita erano particolarmente evidenti a livello del primo e secondo dito della mano destra. Sebbene il coinvolgimento degli arti inferiori sia molto frequente nei pazienti affetti dalla sindrome di Klippel-Trenaunay, in questa paziente essi erano risparmiati dalla malattia.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina