Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2006 Dicembre;141(6) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2006 Dicembre;141(6):537-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2006 Dicembre;141(6):537-9

lingua: Inglese

Carcinomi a cellule basali multipli dopo roentgen-epilazione per Tinea capitis: descrizione di un caso

Caccialanza M., Piccinno R., Brambilla L., Gianotti R., Percivalle S., Marca S.

Photoradiotherapy Unit Institute of Dermatological Sciences, University of Milan, IRCCS, Fondazione Ospedale Maggiore, Mangiagalli e Regina Elena, Milan, Italy


PDF  


Viene riportato il caso di una paziente sottoposta, all’età di 6 anni, ad epilazione con radiazioni ionizzanti per tinea capitis. Dopo 52 anni si è avuta al cuoio capelluto la progressiva comparsa di 10 lesioni piane, pigmentarie, istopatologicamente confermatesi come carcinomi pigmentati a cellule basali. In assenza di traumi e di altri fattori irritativi locali ed essendo verosimilmente di secondaria importanza il ruolo della luce solare, il caso viene con attendibilità interpretato come espressione dell’azione oncogenetica a distanza delle radiazioni ionizzanti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail