Ricerca avanzata

Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2005 Febbraio;140(1) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2005 Febbraio;140(1):75-81

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse

Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0392-0488

Online ISSN 1827-1820

 

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2005 Febbraio;140(1):75-81

 CASI CLINICI

Hanseniasi in immigrati

Quaglino P. 1, Salomone B. 1, Rossotto G. 1, Tomasini C. 2

1 Section of Dermatology Department of Biomedical Sciences and Human Oncology 1st Dermatologic Clinic University of Turin, Turin, Italy
2 Section of Dermatology Department of Biomedical Sciences and Human Oncology 2nd Dermatologic Clinic University of Turin, Turin, Italy

Vengono presentati 2 casi di hanseniasi (inquadrabili uno come lebbra borderline tubercoloide, l’altro come lebbra lepromatosa sub-polare probabilmente evoluta da una precedente forma interpolare tubercoloide), diagnosticati in immigrati da Paesi a elevata endemia, in cui la diagnosi finale è stata formulata solo dopo ripetuti inefficaci tentativi terapeutici. La lebbra si presenta attualmente in Italia per lo più come patologia di importazione. Tuttavia, la rarità di tale patologia, associata alle difficoltà linguistiche e al quadro clinico cutaneo spesso polimorfo possono renderne difficile la diagnosi.

lingua: Inglese, Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina