Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2004 October;139(5) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2004 October;139(5):429-38

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,311


eTOC

 

REVIEWS  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2004 October;139(5):429-38

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Definizione e diagnosi di psoriasi grave: implicazioni terapeutiche

Pezeshki S., Pearce D. J., Feldman S. R.

Center for Dermatology Research Wake Forest University School of Medicine Winston-Salem, NC, USA


PDF  


La psoriasi è una malattia cronica, immunomediata, a eziologia sconosciuta che tipicamente interessa la cute, sebbene siano comunemente coinvolte le articolazioni. L’impatto della psoriasi su tutti gli aspetti più strettamente correlati con la qualità della vita sottolinea l’importanza di un trattamento generale ed efficace. Con la ripresa dei farmaci tradizionali e l’aggiunta degli aspetti biologici è nata l’esigenza di applicare e interpretare diverse definizioni di psoriasi. La psoriasi può presentare uno spettro di varianti morfologiche e di gravità; la forma grave, o generalizzata, colpisce circa il 15% di tutti i pazienti con psoriasi e può rappresentare una sfida unica per il paziente e i medici. Le diverse manifestazioni della psoriasi comportano molte sfide terapeutiche, ulteriormente complicate da fattori demografici e dalle comorbidità. Come primo passo verso il trattamento i gruppi di aiuto giocano un ruolo chiave nel fornire supporto al paziente e nell’incoraggiare gli sforzi dei medici, tutto questo migliorerà il trattamento dei pazienti colpiti da psoriasi. Le opzioni terapeutiche sono molteplici e l’individualizzazione di una terapia è una cosa molto complessa. Anche gli schemi di categorizzazione sono di aiuto ai medici e le agenzie governative determinano quali trattamenti sono appropriati a seconda del tipo di pazienti. Con le nuove terapie, sempre più costose, gli schemi di categorizzazione vengono sempre più applicati dagli assicuratori negli Stati Uniti. Le definizioni delle diverse categorie di psoriasi differiscono tra la pratica clinica e gli studi clinici. Inoltre, l’efficacia dei trattamenti rilevata dagli studi clinici e la loro relazione con parametri misurati nella pratica clinica, deve essere valutata criticamente. Nonostante le conoscenze sulla psoriasi siano aumentate e nonostante vi siano molte, nuove opzioni terapeutiche, l’interpretazione dell’efficacia di una terapia basata sui dati ottenuti da studi clinici può essere difficile. Vi sono grandi speranze circa il trattamento della psoriasi e ci sono molti, nuovi approcci terapeutici interessanti in fase di studio. I medici devono essere attenti a molti aspetti della psoriasi per poter meglio utilizzare i nuovi approcci terapeutici per i loro pazienti.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail