Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2003 December;138(6) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2003 December;138(6):487-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2003 December;138(6):487-9

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Miofibroma dell’adulto

Monti M. 1, Sacrini F. 1, Guizzardi M. 1, Rahal D. 2

1 Unità Operativa di Dermatologia, Istituto Clinico Humanitas Università degli Studi di Milano, Rozzano (MI)
2 Unità Operativa di Anatomia Patologica, Istituto Clinico Humanitas, Università degli Studi di Milano, Rozzano (MI)


PDF  


Il miofibroma dell’adulto è un tumore acquisito e superficiale dei tessuti molli che risulta istologicamente sovrapponibile al miofibroma infantile. Tipicamente questo tumore resta confinato al derma e all’ipoderma e predilige le estremità degli arti. Si presenta clinicamente con lesioni nodulari, per lo più solitarie, di consistenza dura e spesso dolenti alla pressione. Esso fa parte di un gruppo di neoplasie che mostrano differenziazione mioide perivascolare con aspetti istologici che variano dal glomangiopericitoma, al miopericitoma fino al miofibroma. Verosimilmente origina da cellule endoteliali pluripotenti capaci di differenziarsi verso le linee cellulari muscolari lisce, pericitiche e glomiche. Gli Autori descrivono un caso di miofibroma solitario dell’adulto insorto in una paziente di 56 anni e che ha dimostrato una spiccata tendenza alla recidiva dopo asportazione chirurgica conservativa.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail