Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2003 February;138(1) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2003 February;138(1):49-56

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,311


eTOC

 

NOTE DI TERAPIA  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2003 February;138(1):49-56

Copyright © 2003 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Adapalene. Profilo farmacologico e terapeutico

Cassano N. 1, Alessandrini G. 2, Carrieri G. 3, Fai D. 4, Gabbellone M. 5, Gravante M. 6, Ligori P. 7, Mancino A. 8, Manco S. 9, Martina G. 10, Natalizi A. 11, Sodo M. R. 12, Stasi R. 13, Vena G. A. 14

1 Istituto Dermopatico dell’Immacolata, I.D.I., I.R.C.C.S. Roma, 2 Taviano (LE), 3 Castellana Grotte (BA), 4 Parabita (LE), 5 Tricase (LE), 6 Poggiardo (LE), 7 Gallipoli (LE), 8 Nardò (LE), 9 Maglie (LE), 10 Nardò (LE), 11 Galatina (LE) 12 Galatina (LE), 13 Lecce, 14 Dipartimento di Clinica Medica Immunologia e Malattie Infettive, Unità di Dermatologia Università degli Studi di Bari, Bari


PDF  


Numerosi dati hanno evidenziato le peculiarità del profilo farmacologico di adapalene, una molecola sintetica che esercita potenti effetti retinoido-simili, legandosi selettivamente ai recettori RAR-b e -g. Le caratteristiche farmacocinetiche di adapalene 0,1% gel dipendono in parte dalla struttura molecolare (di natura lipofila, notevolmente stabile e caratterizzata da un elevato punto di fusione), in parte dalla formulazione contenente microparticelle di diametro compreso tra 3 e 10 mm, che vengono rilasciate in maniera selettiva all’interno delle strutture primariamente coinvolte nell’acne, ovvero le unità pilo-sebacee. Il meccanismo d’azione di adapalene comprende importanti effetti su differenziazione e proliferazione cellulari e su alcuni processi correlati all’infiammazione.
Nel complesso, questi aspetti giustificano l’efficacia e la tollerabilità che adapalene ha dimostrato nel trattamento dell’acne lieve/moderata. Studi randomizzati hanno confrontato adapalene 0,1% gel, tretinoina 0,025% gel e tretinoina 0,05% crema. Gran parte di questi studi hanno evidenziato che adapalene ha un’efficacia per lo meno simile a tretinoina, manifestando talora un’azione più rapida, mentre è significativamente superiore a tretinoina in termini di tollerabilità e preferenza del paziente. Queste caratteristiche assicurano una migliore compliance ed un rapido miglioramento della qualità della vita. Infine, il potenziale irritante di adapalene è piuttosto basso, persino quando è usato immediatamente dopo la detersione o in associazione ad altri presidi topici per l’acne.
In questo lavoro, sono esaminati i principali aspetti farmacologici e terapeutici di questa molecola alla luce dei dati riportati in Letteratura.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail