Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2002 December;137(6) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2002 December;137(6):435-45

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

NOTE DI TERAPIA  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2002 December;137(6):435-45

lingua: Italiano

Nuove indicazioni per l’uso estetico della tossina botulinica di tipo A: bocca e collo

Spósito M. M. M.

Post-Graduate Course in Medicine, Escola Paulista de Medicina, Universidade Federal de São Paulo, Post-Graduate Course in Aesthetics Medicine, Faculdades Souza Marques, Rio de Janeiro, Brazil


PDF  


Obiettivo. La tossina botulinica di tipo A (BTX-A) è comunemente usata per attenuare le rughe d’espressione intorno agli occhi e sulla fronte nella parte superiore del volto, ma è stata usata meno frequentemente nei casi indicati nella parte inferiore del volto e nel collo. Questo studio è volto a determinare se il trattamento con la tossina botulinica nelle aree della bocca e del collo abbia efficacia clinica come nelle zone superiori del volto.
Metodi. Questo è stato uno studio retrospettivo di pazienti trattati con tossina botulinica di tipo A (BOTOX®, Allergan, Inc) per ammorbidire le rughe d’espressione del volto. Di 100 pazienti selezionati a caso da un unico gruppo trattato in modo omogeneo, 91 soddisfacevano i criteri d’inclusione, e sono stati divisi in 2 gruppi per l’analisi dei risultati: i 56 pazienti nel Gruppo 1 non erano stati sottoposti al trattamento nelle regioni intorno alla bocca e nel collo, mentre i 35 pazienti del Gruppo 2 erano stati trattati almeno una volta nelle aree di bocca e collo.
Risultati. I pazienti sono stati studiati per un periodo da 7 a 49 mesi. La maggior parte dei pazienti di ciascun gruppo ha ricevuto una sola applicazione di BTX-A durante questo periodo. Il miglioramento delle rughe è stato simile per entrambi i gruppi sia nella valutazione immediatamente dopo il blocco neuro-muscolare sia al follow-up. Rispetto ai pazienti con trattamento limitato alla parte superiore del volto, quelli che hanno ricevuto il trattamento globale con BTX-A, comprendente iniezioni nelle aree di bocca e collo, sono stati sottoposti a iniezioni in più punti per ciascuna applicazione e a più applicazioni combinate con altre terapie. I pazienti di entrambi i gruppi sono stati molto soddisfatti del trattamento con BTX-A e dei suoi risultati.
Conclusioni. BTX-A è un importante strumento nel panorama terapeutico della cura delle rughe d’espressione del volto, comprese quelle nelle aree di bocca e collo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail