Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2002 Ottobre;137(5) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2002 Ottobre;137(5):369-75

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

NOTE DI TERAPIA  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2002 Ottobre;137(5):369-75

lingua: Italiano

Studio multicentrico in aperto sul trattamento dell’acne lieve/moderata con adapalene in monoterapia o in terapia combinata

Cassano N. 1, Alessandrini G. 2, Carrieri G. 3, Fai D. 4, Gabbellone M. 5, Gravante M. 6, Ligori P. 7, Mancino A. 8, Manco S. 9, Martina G. 10, Natalizi A. 11, Sodo M. R. 12, Stasi R. 13, Vena G. A. 14

1 Istituto Dermopatico dell’Immacolata IDI, IRCCS, Roma 2 Taviano (Lecce), 3 Castellana Grotte (Bari), 4 Parabita (Lecce), 5 Tricase (Lecce), 6 Poggiardo (Lecce), 7 Gallipoli (Lecce), 8 e 10 Nardò (Lecce), 9 Maglie (Lecce), 11 e 12 Galatina (Lecce), 13 Lecce
14 Dipartimento di Clinica Medica Immunologia e Malattie Infettive Unità di Dermatologia, Università degli Studi, Bari


PDF  ESTRATTI


Obiettivo. Adapalene è un retinoide sintetico che presenta aspetti innovativi rispetto ai retinoidi tradizionali. Tra questi merita menzione l’ottimo profilo di tollerabilità associato all’efficacia dimostrata nell’acne lieve/moderata. Abbiamo condotto uno studio multicentrico randomizzato in aperto al fine di valutare l’efficacia e la tollerabilità di adapalene gel 0,1% in monoterapia o in terapia combinata nel trattamento dell’acne lieve/moderata.
Metodi. La popolazione totale di studio era composta da 162 pazienti. I gruppi di trattamento confrontati sono stati: gruppo A = adapalene gel o.d.; gruppo B = adapalene gel b.i.d.; gruppo C = adapalene gel o.d. + benzoil perossido gel AC 5 % o.d.; gruppo D: adapalene gel o.d. + eritromicina gel 4% o.d. Le valutazioni cliniche sono state effettuate dopo 8 settimane (T1) e a conclusione delle 16 settimane di trattamento (T2), usando uno score clinico per il conteggio di lesioni acneiche variabile da 0 (= lesioni assenti) a 3 (= >20 lesioni). La valutazione clinica includeva anche la registrazione di eritema, secchezza, desquamazione, bruciore, prurito ed untuosità; per ciascuno di essi, l’intensità veniva giudicata sulla base di un punteggio compreso tra 0 (= assente) e 3 (= severa). I dati ottenuti sono stati sottoposti ad analisi statistica con il test dei ranghi con segno di Wilcoxon e con il test di Kruskal-Wallis.
Risultati. Tutti gli schemi terapeutici analizzati hanno indotto una significativa e pressoché sovrapponibile riduzione del numero di comedoni e lesioni papulo-pustolose, con diminuzione concomitante della seborrea (p<0,05). I trattamenti sono stati ben tollerati nella maggior parte dei casi per tutti i gruppi esaminati. Nel gruppo A si è notato un transitorio aumento dell’eritema a T1; nel gruppo B si è assistito ad un temporaneo incremento di secchezza e desquamazione a T1 mentre l’eritema ha subito un aumento a T1 stabilizzatosi a T2. Il prurito ed il bruciore non hanno subito variazioni durante il trattamento con adapalene gel; nel gruppo C si è osservata una graduale riduzione della sintomatologia soggettiva, mentre nel gruppo D si è osservata tale riduzione alla fine del trattamento.
Conclusioni. I risultati ottenuti confermano l’efficacia e la tollerabilità di adapalene, persino quando usato per due volte al dì o in associazione ad altre terapie topiche.

inizio pagina