Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2001 June;136(3) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2001 June;136(3):195-201

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

REVIEWS  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2001 June;136(3):195-201

Copyright © 2001 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Ulcere croniche degli arti inferiori ed emoglobinopatie

Rosina P., D’Onghia F. S., Chieregato C., Vassanelli A. *, Bertuzzo D. *

Università degli Studi - Verona Servizio di Dermatologia e Venereologia Dipartimento di ScienzeBiomediche e Chirurgiche
*Azienda Ospedaliera - Verona Servizio di Immunoematologia e Trasfusione


PDF  


Le emoglobinopatie possono essere caratterizzate da un difetto congenito della sintesi emoglobinica di tipo quantitativo (talassemie), qualitativo (anemia a cellule falciformi) oppure da una combinazione di queste alterazioni. Queste malattie ematologiche possono indurre ulcerazioni cutanee attraverso un’alterazione della circolazione ematica, che può essere complicata dall’anemia. Le ulcere degli arti inferiori rappresentano una frequente complicanza dell’anemia a cellule falciformi e della b-talassemia major, causando una importante limitazione funzionale con un impatto negativo in ambito psicologico e sociale, soprattutto in Africa ed in Giamaica. La prevalenza delle ulcere varia molto nei diversi paesi ed appare correlata principalmente all’età e alle variazioni fenotipiche. I fattori sociali ed ambientali, inclusa l’attività lavorativa, rappresentano degli importanti elementi aggravanti che possono contribuire a rendere spesso difficile il trattamento di queste patologie. Le ulcere degli arti inferiori nelle emoglobinopatie sono raramente riportate in Europa ma potranno divenire più frequenti nel corso dei prossimi anni per l’incremento del fenomeno dell’immigrazione. In questa revisione della Letteratura sono stati analizzati i vari aspetti relativi alla patogenesi, alla clinica e alla terapia di questi tipi di ulcere.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail