Ricerca avanzata

Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 Giugno;135(3) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 Giugno;135(3):363-5

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse

Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0392-0488

Online ISSN 1827-1820

 

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 Giugno;135(3):363-5

 CASI CLINICI

Un caso di sospetta gnatostomiasi cutanea

Veraldi S., Carrera C., Pravettoni C. *, Alessi E.

Università degli Studi - Milano IRCCS - Milano Istituto di Scienze Dermatologiche
* Azienda Ospedaliera ICP - Milano

Gli Autori descrivono un caso di sospetta gnatostomiasi cutanea in uomo italiano di 43 anni reduce da un viaggio nel Madagascar. L’infestazione era caratterizzata esclusivamente da lesioni cutanee (un unico tragitto lineare localizzato al dorso, lesioni eritemato-papulose e in placca e pomfi). Tutte le lesioni erano pruriginose. L’esame obiettivo generale e gli esami di laboratorio e strumentali risultarono negativi. In base a vari criteri clinici e terapeutici furono escluse la larva currens, la larva migrans viscerale e la larva migrans cutanea. Il paziente fu trattato con successo con albendazolo orale (tre cicli di una settimana ciascuno al dosaggio di 400 mg/die).

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina