Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 April;135(2) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 April;135(2):205-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 April;135(2):205-7

Copyright © 2000 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Acroangiodermatite in moncone di amputazione

Troiano G., Valente G., Isoppo M., Cestari R., Nazzari G.

Ospedale «S. Andrea» - La Spezia Divisione di Dermatologia


PDF  


Viene descritto il caso di un uomo di 57 anni, che presentava da alcuni mesi lesioni angiomatoidi Kaposi-like su moncone di amputazione di coscia destra. Il paziente aveva subito tale intervento sette anni prima, ma le lesioni erano comparse dopo circa un anno dalla applicazione di una protesi a ventosa. I caratteri clinici, la negatività per HIV e l’esame istologico coadiuvato da particolari reazioni immunostochimiche hanno permesso di giungere alla diagnosi di acroangiodermatite. Pur in assenza di un esame angiografico, rifiutato dal paziente, le lesioni non apparivano secondarie a shunts artero-venosi, mentre erano evidentemente collegate all’utilizzo della protesi a pressione negativa verosimilmente attraverso l’induzione di una stasi venosa superficiale nei vasi interessati dal vacuum.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail