Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 Febbraio;135(1) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 Febbraio;135(1):79-82

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 2000 Febbraio;135(1):79-82

lingua: Italiano

Micobatteriosi atipica associata a dermoipodermite

Solaroli C., Elia V., Zarrella M. *, Pippione M.

Università degli Studi - Torino Sezione Dermatologia Dipartimento di Discipline Medico Chirurgiche (Direttore: Prof. M. Pippione)
*Ospedale Civile - Asti Divisione di Dermatologia


PDF  


Il Micobacterium Kansasii è un micobatterio atipico, frequentemente implicato in infezioni polmonari che raramente può causare lesioni a sede unicamente extrapolmonare. Le forme ad esclusiva localizzazione cutanea insorgono solitamente nell’individuo immunocompromesso.
Viene descritto il caso di una donna di 71 anni, diabetica, che presentava al braccio destro, lesioni nodulari a decorso lineare e una placca nodulare infiltrativa cianematosa all’arto inferiore omolaterale. È stata posta diagnosi di micobatteriosi atipica da MK associata a dermoipodermite. La dermatosi è regredita completamente dopo 4 mesi di terapia specifica.
Le micobatteriosi atipiche possono, sia pure raramente, essere causa di eritema nodoso, la disposizione sporotricoide delle lesioni da MA, può talora essere motivo di confusione diagnostica, assumono quindi importanza nell’iter diagnostico, oltre ai metodi tradizionali quali l’esame istologico con le colorazioni specifiche, l’esame colturale e la ricerca degli anticorpi anti-micobatteri anche esami di più recente introduzione tra cui le metodiche di amplificazione genica.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail