Ricerca avanzata

Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1999 Febbraio;134(1) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1999 Febbraio;134(1):7-10

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI   eTOC

ULTIMO FASCICOLOGIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014

 

Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1999 Febbraio;134(1):7-10

 ARTICOLI ORIGINALI

Trattamento della condilomatosi recidivante con interferoni

Tessari G., Barba A., Chieregato C., D'Onghia F. S.

Università degli Studi - Verona, Istituto di Dermatologia e Venereologia

Introduzione. Valutare la risposta a un trattamento con interferoni, per via sistemica, in un gruppo di pazienti affetti da condilomatosi recidivante non responsiva alla terapia topica convenzionale (crioterapia, acido tricloroacetico, diatermocoagulazione).
Metodi. Dal 1991 al 1995 abbiamo trattato 53 pazienti (26 maschi e 27 femmine) affetti da condilomatosi recidivante anogenitale con interferone alfa (naturale e ricombinante) e beta per via sistemica.
Risultati. Al termine del trattamento 28 pazienti risultavano guariti, 20 pazienti migliorati, 2 pazienti non guariti e 3 drop-out. Gli effetti collaterali sono risultati modesti e ben controllati da una terapia sintomatica. Successivamente i pazienti migliorati e non guariti venivano sottoposti a trattamento topico con acido tricloroacetico o con podofillotossina applicata localmente una volta al giorno per 5 giorni la settimana o a crioterapia con azoto liquido. Tutti i pazienti al termine di tale trattamento risultavano guariti a eccezione di tre.
Conclusioni. L’interferone per via sistemica può essere un valido ausilio terapeutico nella condilomatosi recidivante, non responsiva alla terapia convenzionale.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina