Home > Riviste > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia > Fascicoli precedenti > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1998 August;133(4) > Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1998 August;133(4):291-3

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

GIORNALE ITALIANO DI DERMATOLOGIA E VENEREOLOGIA

Rivista di Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse


Official Journal of the Italian Society of Dermatology and Sexually Transmitted Diseases
Indexed/Abstracted in: EMBASE, PubMed/MEDLINE, Science Citation Index Expanded (SciSearch), Scopus
Impact Factor 1,014


eTOC

 

CASI CLINICI  


Giornale Italiano di Dermatologia e Venereologia 1998 August;133(4):291-3

lingua: Italiano

Pseudocisti endocondrali dell’orecchio. Descrizione di due casi

Schianchi S., Calisa D., Landi C.

Azienda USL Ospedale «M. Bufalini» - Cesena (Forlì), Divisione di Dermatologia


PDF  


La pseudocisti endocondrale o condromalacia cistica dell’orecchio è una patologia relativamente rara rappresentata da una raccolta di liquido sieroso che si forma nello spessore della cartilagine dell’antelice in seguito a degenerazione e scollamento della cartilagine stessa. L’etiologia del quadro è sconosciuta, ma per comparire all’improvviso in soggetti sani, giovani, prevalentemente di sesso maschile, è possibile che esso sottenda una meiopragia costituzionale della cartilagine auricolare, che ne predisponga l’insorgenza anche in seguito a traumi minimi, per lo più passati inosservati. Vengono descritti 2 casi, osservati quasi contemporaneamente, uno dei quali con lesioni bilaterali e simultanee, riferite in letteratura in solo 2 altri pazienti. È stato adottato un trattamento chirurgico di incisione, svuotamento-curettage e accollamento compressivo dei 2 foglietti cartilaginei che costituivano le pareti delle pseudocisti con risultati estetici favorevoli e persistenti nel tempo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail