Ricerca avanzata

Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2014 Aprile;27(2) > Chirurgia 2014 Aprile;27(2):133-4

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOCHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Chirurgia 2014 Aprile;27(2):133-4

 CASI CLINICI

Metastatizzazione ematogena della parete tracheale nel tumore dell’esofago trattato con esofagectomia radicale e radioterapia intraoperatoria

Oldani A. 1, Maldi E. 2, Santos Pereira P. 2, Gentilli S. 1, Garavoglia M. 1, Boldorini R. 2

1 Department of Surgery “A. Avogadro” University of Eastern Piedmont Maggiore della Carità Hospital, Novara, Italy;
2 Department of Pathology “A. Avogadro” University of Eastern Piedmont Maggiore della Carità Hospital, Novara, Italy

La neoplasia dell’esofago è una patologia nella quale l’infiltrazione delle vie aeree è una frequente causa di inpoerabilità. Un paziente è stato sottoposto presso la nostra Divisione ad esofagectomia radicale con applicazione di radioterapia intraoperatoria (IORT) per un carcinoma esofageo. Il decorso post-operatorio è stato complicato da ulcerazione e perforazione tracheale; l’esame istologico in corrispondenza delle aree di ulcerazione tracheale ha evidenziato la presenza di multipli foci di metastatizzazione ematogena di carcinoma squamoso dell’esofago. La nostra esperienza ha rivelato un caso singolare di meta statizzazione di tumore esofageo impossibile da valutare con le metodiche convenzionali di staging pre-operatorio; la IORT potrebbe aver avuto un ruolo fondamentale nell’esito infausto.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina