Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2014 April;27(2) > Chirurgia 2014 April;27(2):125-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2014 April;27(2):125-7

lingua: Inglese

Trombo flottante nell’atrio sinistro dopo sostituzione della valvola mitralica: un caso clinico

Zeitani J., Lio A., Russo M., Saitto G., Nardi P., Grego S., Serrao A., Chiariello L.

Department of Surgery, Cardiac Surgery Institute Tor Vergata University, Rome, Italy


PDF  


Il trombo flottante nell’atrio sinistro è un rarissimo reperto ecocardiografico dopo chirurgia della valvola mitrale. Sono stati descritti pochi casi. Descriviamo il caso di un uomo di 59 anni con evidenza ecocardiografica di massa flottante nell’atrio sinistro poco dopo la sostituzione della valvola mitrale, sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza per rimuovere il trombo. La rimozione chirurgica del trombo atriale gigante sembra essere la procedura di scelta in questi pazienti. In questi casi l’occlusione dell’appendice sinistra può essere considerata una procedura chirurgica aggiuntiva.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail