Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2013 June;26(3) > Chirurgia 2013 June;26(3):263-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

REVIEW  


Chirurgia 2013 June;26(3):263-7

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Attualità nel trattamento endoscopico delle deiscenze e stenosi anastomotiche gastrointestinali

Magno L., Fusco F., Benassai G., Quarto G., Sivero L.

Dipartimento di Chirurgia Generale, Geriatrica, Oncologica e Tecnologie Avanzate, Università degli Studi di Napoli Federico II, Napoli, Italia


PDF  


Negli ultimi anni, grazie allo sviluppo di nuove metodiche, l’endoscopia operativa sta avendo un ruolo sempre maggiore nella gestione delle complicanze post-chirurgiche. Sulla base della più recente letteratura scientifica disponibile vengono analizzate le principali tecniche endoscopiche per il trattamento delle deiscenze e delle stenosi anastomotiche dopo chirurgia gastrointestinale. La scelta della metodica endoscopica più appropriata si basa essenzialmente sulle caratteristiche e sulla sede della lesione da trattare, sulla disponibilità delle varie tecniche, sull’esperienza e sulle preferenze dell’operatore.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail