Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2013 April;26(2) > Chirurgia 2013 April;26(2):171-5

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2013 April;26(2):171-5

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Trattamento chirurgico dell’epilessia refrattaria causata da glioma angiocentrico: segnalazione di un caso e review della letteratura

Feng R. 1, Bi H. X. 2, Sun C. Z. 3, Hu J. 1, Zhang F. L. 2, Pan L. 1, Zhang H. S. 1

1 Department of Neurosurgery, Huashan Hospital, Shanghai Medical College, Fudan University, Shanghai, China;
2 Department of Neuropathology, Jing’an Branch of Huashan Hospital, Fudan University, Shanghai, China;
3 Department of Neurosurgery, Jiaxing Traditional Chinese Medical Hospital, Jiaxing, Zhejiang, China


PDF  


Il glioma angiocentrico è una malattia benigna classificata di recente che mostra un’occorrenza relativamente rara. Tale condizione causa un’epilessia medicalmente intrattabile in persone di giovane età e si presenta dal punto di vista istopatologico con cellule tumorali bipolari allungate e con uno schema di crescita angiocentrico. Nel presente articolo riportiamo un caso unico di glioma angiocentrico con una storia di 10 anni di attacchi epilettici post-chirurgici intrattabili a seguito della precedente resezione subtotale. Il paziente ha successivamente raggiunto una completa remissione dei sintomi dopo la nostra resezione totale del tumore residuo e della corteccia epilettogena. Presentiamo il riassunto di questo caso unico e una review della letteratura.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail