Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2013 April;26(2) > Chirurgia 2013 April;26(2):167-9

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2013 April;26(2):167-9

Copyright © 2013 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Come gestire l’atrio sinistro piccolo nella riparazione della connessione venosa polmonare anomala totale nell’adulto

Wang H. B. 1, Zhang W. 2, Zhao Y. W. 3

1 Department of Cardiac-Thoracic Surgery, Sixth People’s Hospital in Southern Branch, Shanghai Jiaotong University, Fengxian District Central Hospital, Shanghai, China;
2 Department of Cardiac Surgery, Shanghai Chest Hospital, Shanghai Jiaotong University, Shanghai, China;
3 Department of Ultrasound, Sixth People’s Hospital in Southern Branch, Shanghai Jiaotong University, Fengxian District Central Hospital, Shanghai, China


PDF  


Un uomo di 22 anni è stato ricoverato per una connessione venosa polmonare anomala totale, non ostruttiva e sopracardiaca, associata a un ampio difetto interatriale. La riparazione completa è stata effettuata mediante sternotomia mediana e bypass cardiopolmonare. L’approccio interatriale è stato utilizzato per collegare la confluenza delle vene polmonari e l’atrio sinistro. L’atrio sinistro piccolo è stato ampliato mediante un patch, formando un’estroflessione verso l’atrio destro con un aumento del 30% dell’area nella visione ecocardiografia transtoracica, e ottenendo un buon risultato. Il paziente è stato dimesso dall’ospedale il nono giorno dopo l’intervento. La dimensione dell’atrio sinistro e la pressione dell’arteria polmonare sono tornate rapidamente nella norma entro 3 mesi. Al follow-up del terzo mese, il paziente è ancora asintomatico, con una morfologia cardiaca nella norma e nessuna evidenza ecocardiografica di ipertensione polmonare. Un’ampiezza sufficiente, senza inginocchiamento o torsione dell’anastomosi, e un adeguato volume dell’atrio sinistro sono essenziali per ridurre la resistenza vascolare polmonare intra- o postoperatoria.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail