Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2012 October;25(5) > Chirurgia 2012 October;25(5):351-3

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2012 October;25(5):351-3

lingua: Inglese

Tumore epidermoide intraparenchimale cerebrale: segnalazione di un caso

Aydin K. 1, Kocabicak E. 1, Cokluk C. 1, Kuruoglu E. 1, Yildiz L. 2, Hilmi Marangoz A. 1

1 Department of Neurosurgery, Ondokuz Mayis University, Faculty of Medicine, Samsun, Turkey;
2 Department of Pathology, Ondokuz Mayis University, Faculty of Medicine, Samsun, Turkey


PDF  


I tumori epidermoidi localizzati nel parenchima cerebrale sono lesioni estremamente rare. Tali tumori hanno origine dai resti delle cellule meso-ectodermiche embriologiche. Un ragazzo di 12 anni d’età è stato ricoverato in unità di neurochirurgia con cefalee e convulsioni. L’imaging a risonanza magnetica (MRI) ha rivelato una lesione della massa localizzata nel giro temporale destro. È stata realizzata una craniotomia pterionale destra e il tumore è stato esposto mediante una piccola (1 cm) incisione corticale sul solco temporale medio. I riscontri intraoperatori hanno rivelato un tumore epidermoide intraparenchimale. Il tumore e la capsula sono stati rimossi completamente. Il decorso postoperatorio è stato nella norma e l’esame neurologico non ha mostrato nessun deficit neurologico associato all’intervento. Il risultato dell’esame istopatologico si è rivelato compatibile con il tumore epidermoide. Nel presente articolo vengono presentate le caratteristiche cliniche, radiologiche e operatorie del paziente con tumore epidermoide.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail