Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2012 Ottobre;25(5) > Chirurgia 2012 Ottobre;25(5):345-7

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 2012 Ottobre;25(5):345-7

lingua: Inglese

Acido ialuronico: la nostra esperienza nel trattamento postoperatorio della settoplastica

Klinger F., Caviggioli F., Bandi V., Vinci V., Lisa A., Cornegliani G., Klinger M.

Unità Operativa di Chirurgia Plastica 2, IRCCS Istituto Clinico Humanitas, Università degli Studi di Milano, Cattedra di Chirurgia Plastica, Rozzano, Milano, Italia


PDF  


Obiettivo. Lo studio che presentiamo ha l’obiettivo di valutare l’efficacia dell’acido ialuronico nel ristabilimento della clearence mucociliare, della sensibilità e della cicatrizzazione mucosa dopo interventi di settoplastica. Recenti studi, infatti, hanno dimostrato le proprietà biologiche dell’acido ialuronico e le sue possibili applicazioni nella chirurgia funzionale del naso.
Metodi. Per lo studio sperimentale si sono arruolati un totale di 60 pazienti, con deviazione del setto, sottoposti a intervento di settoplastica in anestesia generale. La popolazione oggetto di studio viene divisa in un gruppo caso, trattata con acido ialuronico nel periodo postoperatorio, e un gruppo di controllo, trattata con soluzione fisiologica. Tre settimane dopo l’intervento, al paziente viene richiesto di compilare un questionario che raccoglie dati sulla sintomatologia soggettiva del paziente e viene valutata la compliance del paziente al protocollo di studio.
Risultati. Dopo ulteriori due settimane, complessivamente cinque settimane dopo l’intervento, viene valutata la clearance mucociliare mediante test con saccarina.
Conclusioni. I risultati preliminari dimostrano come l’acido ialuronico, infiltrato dopo intervento di settoplastica, sia in grado di promuovere un più rapido ristabilimento della clearance mucociliare e della sensibilità dopo intervento di settoplastica, proponendosi come valido presidio terapeutico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail