Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2012 June;25(3) > Chirurgia 2012 June;25(3):185-91

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 2012 June;25(3):185-91

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Dialisi peritoneale temporanea in seguito alla sostituzione della valvola aortica in pazienti sottoposti a dialisi

Tanaka K., Naruse Y., Tabata A.

Department of Cardiovascular Surgery, Cardiovascular Center, Toranomon Hospital, Toranomon, Tokyo, Japan


PDF  


Obiettivo. Vi sono pochi dati sull’effetto della dialisi peritoneale continua ambulatoriale (DPCA) quale trattamento dialitico primario dopo la chirurgia cardiaca a cielo aperto in pazienti adulti dialisi-dipendenti. Obiettivo del presente studio è stato quello di valutare i risultati clinici della sostituzione della valvola aortica in pazienti dializzati e di confermare la validità della DPCA temporanea.
Metodi. In uno studio retrospettivo, abbiamo passato in rassegna gli esiti chirurgici di 41 pazienti in dialisi (età media 65,6 ± 7,6 anni, 31 uomini) sottoposti alla sostituzione della valvola aortica: la DPCA è stato il trattamento dialitico temporaneo nel periodo postoperatorio acuto in 34 di questi pazienti (gruppo C). Il tempo medio di follow-up è stato di 4 ± 3,7 anni.
Risultati. La mortalità ospedaliera complessiva è stata del 7,3% (3 pazienti, 1 nel gruppo C). La DPCA è stata effettuata per 9,2 ± 6,1 giorni. Non vi sono stati casi di ictus o ischemia mesenterica nel gruppo C. Solo 2 pazienti nel gruppo C (5,9%) hanno avuto bisogno di una terapia con glucosio-insulina. Sono stati riscontrati otto episodi sospetti di peritonite da DPCA; tuttavia, tutti erano asettici e sono stati trattati con successo mediante irrigazione e terapia antibiotica. Le curve di sopravvivenza complessiva di Kaplan-Meier a 3, 5 e 10 anni sono state rispettivamente di 72,3 ± 7,6%, 57,1 ± 9,0% e 38,9 ± 11,5%.
Conclusioni. Il nostro studio ha confermato i buoni esiti clinici a breve e a lungo termine della sostituzione della valvola aortica nei pazienti sottoposti a dialisi. La DPCA è un metodo dialitico temporaneo sicuro e valido nel periodo postoperatorio acuto in seguito alla sostituzione della valvola aortica in pazienti sottoposti a dialisi.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail