Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2011 December;24(6) > Chirurgia 2011 December;24(6):361-3

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2011 December;24(6):361-3

Copyright © 2012 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Un caso di cavernoma del seno cavernoso

Tun K. 1, Cemil B. 2, Ocakcioglu A. 2, Goker T. 2, Gokce E. C. 2, Caylak B. 3

1 Department of Neurosurgery, Acibadem Kayseri Hospital, Kayseri, Turkey
2 Department of Neurosurgery, Ankara Numune Education and Research Hospital, Ankara, Turkey
3 Department of Pathology, Baskent University School of Medicine, Ankara, Turkey


PDF  


I cavernomi localizzati a livello del seno cavernoso sono rari tumori vascolari, la cui escissione è difficile a causa del rischio di imponente sanguinamento intraoperatorio e della presenza di complesse strutture neuro vascolari del seno cavernoso. Un uomo di 38 anni si era presentato con una storia da circa un anno di perdita di sensibilità nel territorio della prima, seconda e terza branca del nervo trigemino destro. Una tomografia computerizzata e una risonanza magnetica hanno diagnosticato la presenza di un tumore nella fossa cranica para sellare destra che incarcerava l’arteria carotidea a livello del seno cavernoso. La successiva angiografia ha riscontrato occasionalmente la presenza di un aneurisma della biforcazione dell’arteria cerebrale media di destra e di una neoformazione vascolarizzata. Durante l’intervento chirurgico, dapprima l’aneurisma è stato clippato, quindi la neoplasia del seno cavernoso è stata asportata in maniera quasi completa. L’esame istologico definitivo della neoplasia ha posto diagnosi di cavernoma. La radiochirurgia con gamma knife e la radioterapia sono modalità di trattamento utili nella gestione dei cavernomi sintomatici che originano a livello del cervello o della fossa cranica para sellare per i quali la resezione completa non può essere ottenuta.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail