Ricerca avanzata

Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2011 Dicembre;24(6) > Chirurgia 2011 Dicembre;24(6):345-7

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOCHIRURGIA

Rivista di Chirurgia

Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0394-9508

Online ISSN 1827-1782

 

Chirurgia 2011 Dicembre;24(6):345-7

 CASI CLINICI

Un raro caso di osteocondroma dell’osso occipitale

Romeo F. 1, Santangelo M. 1, Fiorentino L. 2, Alloro E. 3, Toscano S. 1, D’agostino A. 1

1 Department of Neurosurgery, “A. Perrino” Hospital, Brindisi, Italy
2 Department of Pathology, “A. Perrino” Hospital, Brindisi, Italy
3 Department of Neuroradiology, “A. Perrino” Hospital, Brindisi, Italy

L’osteocondroma è il tumore osseo benigno più frequente dello scheletro, ma è raro a livello cranico (0.1% - 0.2%); inoltre, le ossa della volta cranica sono raramente coinvolte. Gli Autori riportano il caso di un bambino di 14 anni affetto da una lesione a lenta crescita dell’osso occipitale che è stato rimosso chirurgicamente; l’esame patologico ha diagnosticato un osteocondroma. Una revisione della Letteratura ha confermato che la localizzazione nella volta cranica dell’esostosi osteocartilaginea è estremamente rara.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina