Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2011 August;24(4) > Chirurgia 2011 August;24(4):229-31

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2011 August;24(4):229-31

lingua: Inglese

Un caso di cisti idatidea cardiaca con localizzazione insolita: caso clinico

Huseyin S., Canbaz S., Gurkan S., Duran E.

Trakya University Faculty of Medicine, Department of Cardiovascular Surgery, Edirne, Turkey


PDF  


La malattia cistica idatidea da Echinococcus granulosus è una patologia parassitaria che può coinvolgere numerosi organi del nostro corpo. Il cuore è una rara sede della malattia. Sebbene la cisti idatidea abbia una localizzazione cardiaca nello 0,5-2% dei casi, con un’incidenza del 55-75% nel ventricolo sinistro, la localizzazione alla valvola tricuspide è molto rara. La patologia può essere asintomatica come pure svilupparsi improvvisamente e in maniera progressiva. Per questo motivo, l’intervento chirurgico è raccomandato anche nei pazienti asintomatici. Gli Autori riportano un caso di cisti idatidea cardiaca operato presso il nostro Istituto, con una revisione della Letteratura.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail