Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2010 October;23(5) > Chirurgia 2010 October;23(5):165-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 2010 October;23(5):165-6

Copyright © 2011 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Metodo per coprire la linea di punti di sutura dopo VATS per pneumotorace spontaneo: utilizzo di un feltro di acido poliglicolico fissato tramite sutura diretta

Inoue Y. 1, Suga A. 1, Yamada S. 1, Iwazaki M. 2

1 Department of General Thoracic Surgery, Tokai University Hachioji Hospital, Ishikawa-cho, Hachioji, Tokyo, Japan
2 Department of General Thoracic Surgery, Tokai University School of Medicine, Bohseidai, Isehara, Kanagawa, Japan


PDF  


La percentuale di ricorrenza postoperatoria di una pneumotorace spontaneo primario dopo chirurgia toracoscopica video-assistita rimane tuttora piuttosto elevata. Per ridurre il tasso di ricorrenza di pneumotorace postoperatorio è stata riportata l’utilità di coprire i lembi polmonari suturati con uno strato assorbibile e con un collante a base di fibrina. Tuttavia, si è spesso titubanti a utilizzare il collante a base di fibrina nell’adulto giovane e in buona salute, a causa del potenziale rischio di trasmissione di infezioni ematiche. In questo lavoro viene introdotto un metodo semplice per ricoprire i lembi polmonari suturati con un tessuto assorbibile e per fissare quest’ultimo attraverso una sutura diretta anziché utilizzando il collante fibrinico.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail