Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2009 Febbraio;22(1) > Chirurgia 2009 Febbraio;22(1):31-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2009 Febbraio;22(1):31-4

lingua: Inglese

Assenza congenita del pericardio sinistro associata al difetto del seno venoso in un paziente sordomuto

Darwazah A. K. 1, El Sayed M. H. 2, Yosri A. 1, Ghoneim A. 1

1 Heliopolis Cardiac Centre, Cairo, Egypt
2 Cardiology Department, Ain Shams University, Cairo, Egypt


PDF  


L’assenza completa del pericardio sinistro è un evento raro. È già stata descritta l’associazione con il difetto del seno venoso. La maggior parte dei casi sono asintomatici e non richiedono l’esecuzione di un intervento chirurgico. Gli Autori descrivono un caso di agenesia congenita del pericardio sinistro diagnosticata in sede intraoperatoria durante un intervento di riparazione di un difetto del seno venoso associata ad un anomalo drenaggio della vena polmonare superiore destra nella vena cava superiore. Sulla base di questo caso gli Autori affermano che l’attenta valutazione dei sintomi, assieme agli aspetti correlati allo spostamento a sinistra del cuore osservato con i raggi X e l’ecocardiografia, possono diagnosticare tale condizione in sede pre-operatoria.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail