Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2008 Aprile;21(2) > Chirurgia 2008 Aprile;21(2):73-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 2008 Aprile;21(2):73-6

lingua: Inglese

Fratture costali indotte dalla tosse in pazienti con infezione respiratoria

Sakellaridis T., Andrianopoulos E., Stamatelopoulos A., Laoutides G., Kormas P.

Department of Thoracic Surgery 401 Army General Hospital of Athens, Athens, Greece


PDF  


Obiettivo. La relativa rarità delle fratture costali causate dalla tosse ci ha indotti ad effettuare uno studio retrospettivo. Le fratture costali indotte dalla tosse sono un’entità particolare in correlazione con infezioni delle vie respiratorie e solitamente sono misconosciute. Uno studio retrospettivo è stato effettuato per valutare l’incidenza, il significato di questo danno, il tipo e le stagioni in cui si verificavano le infezioni, come le procedure diagnostiche e terapeutiche.
Metodi. Durante un periodo di quattro anni, un totale di 2536 pazienti erano stati ricoverati presso il nostro ospedale per infezione del sistema respiratorio. A 13 di questi pazienti erano state diagnosticate fratture costali indotte dalla tosse; i dati clinici sono stati valutati in modo retrospettivo.
Risultati. Dodici pazienti erano di sesso maschile, uno femminile, con un’età media di 22.4 anni (range 19-30 anni). Non vi sono state complicanze. La degenza ospedaliera media è stata di 14.9 giorni (range 4-35). Nove pazienti avevano riportato la frattura di una sola costa, 1 fratture bilaterali (una per lato) e 3 due fratture costali per lato. Le fratture erano a carico della 6a-10a costa, per lo più in sede anterolaterale.
Conclusioni. I risultati evidenziano come le fratture costali causate dalla tosse, sebbene rare, solitamente si verifichino durante il corso di qualsiasi infezione del sistema respiratorio. Quando si verificano, il trattamento è l’osservazione clinica, l’analgesia e il trattamento delle loro complicanze.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail