Ricerca avanzata

Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2007 Febbraio;20(1) > Chirurgia 2007 Febbraio;20(1):55-6

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOCHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Chirurgia 2007 Febbraio;20(1):55-6

 CASI CLINICI

Ernia jatale con stomaco e colon in ostruzione intratoracici

Maternini M., Halkic N.

Department of General Surgery University Hospital of Lausanne, Switzerland

L’erniazione del grosso intestino attraverso lo iato esofageo è molto rara. È stata riportata solo in due occasioni. Una donna di 80 anni con un’anamnesi di dispnea ingravescente, vomito e melena da 2 settimane si è sottoposta a radiografia del torace che ha evidenziato uno stomaco risalito. Il primo trattamento è stato medico, ma le condizioni cliniche sono progressivamente peggiorate e abbiamo optato per il trattamento chirurgico. Abbiamo trovato un’erniazione dello stomaco e del colon trasverso. La necrosi della parete colica ci ha obbligato a convertire l’iniziale approccio laparoscopico in laparotomico. Abbiamo effettuato una resezione del colon trasverso e una iatoplastica con gastropessi. La paziente ha sviluppato un’emorragia gastrica in sesta e quindicesima giornata postoperatoria a causa di un’ulcera gastrica. In sedicesima giornata, la paziente ha sviluppato un pneumoperiutoneo e pneumomediastino ed è deceduta. Il difetto rappresenta il più delle volte una deformità congenitadel diaframma con intatti i legamenti gastrici posteriori. Questo caso clinico è il secondo descritto in cui si è resa necessaria una resezione segmentaria del colon erniato.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina