Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2007 February;20(1) > Chirurgia 2007 February;20(1):33-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2007 February;20(1):33-4

lingua: Inglese

Rara entità anatomica rappresentata da un difetto pericardico congenito con dissezione aortica acuta di tipo A: descrizione di un caso clinico

Huang J-W, Chang P-C, Chiu C-C, Wang P-H, Hsieh C-C, Chen H-M

Division of Cardiovascular Surgery, Department of Surgery Kaohsiung Medical University Hospital Kaohsiung, Taiwan, Republic of China


PDF  


Il difetto pericardio congenito è un’anomalia rara. La maggior parte dei pazienti sono asintomatici e la diagnosi è accidentale. In questo lavoro abbiamo descritto un caso molto raro di difetto perdicardico congenito accoppiato a dissezione aortica acuta di tipo A. L’abbondante versamento ematico pericardio è stato drenato nella cavità pleurica sinistra durante la rottura dell’aorta disseccata. Fortunatamente non è comparso tamponamento cardiaco , grazie al parziale difetto pericardio congenito che ha svolto il ruolo di finestra pericardica di drenaggio. Infine, il paziente è stato sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza, senza comparsa di complicanze e senza recupero prolungato nel tempo.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail