Ricerca avanzata

Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2007 Febbraio;20(1) > Chirurgia 2007 Febbraio;20(1):9-12

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOCHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Chirurgia 2007 Febbraio;20(1):9-12

 ARTICOLI ORIGINALI

Utilizzo del PHS‚ nella chirurgia dell’ernia femorale

Vasquez G.

Arcispedale S. Anna Azienda Ospedaliera-Universitaria di Ferrara Sezione di Chirurgia Generale Ferrara, Italy

Obiettivi. A partire dal mese di Dicembre 2000 abbiamo iniziato a trattare le ernie femorali posizionando una protesi di PHS‚ nello spazio properitoneale utilizzando lo stesso approccio anteriore basso ben conosciuto già descritto da Bassini nel 1885, e poi ripreso da Lichtenstein & Shore nel 1974, con la descrizione della loro personale tecnica di ernioplastica con plug. Qui vengono riportati la tecnica e i risultati a medio termine.
Metodi. Viene presentata un’analisi retrospettiva di 44 pazienti consecutivi non selezionati (30 femmine e 14 maschi) sottoposti a 44 ernioplastiche femorali con PHS‚ (21 in emergenza con 8 resezioni intestinali), eseguite da Dicembre 2000 ad Aprile 2005 presso l’Istituto di Chirurgia generale – Università di Ferrara, Italia. L’età media era 67 anni (range 25-96) e il follow-up medio di 14 mesi (range 1-54).
Risultati. La degenza ospedaliera media è stata di 3.2 giorni (range 1-8). Non si sono verificate recidive o complicanze direttamente correlate alla procedura chirurgica. Una donna di 25 anni con cruralgia moderata ha richiesto farmaci analgesici per più di 48 ore e un uomo di 70 anni è stato sottoposto a trattamento chirurgico d’urgenza per rottura di aneurisma femoroiliaco 48 ore dopo la plastica erniaria con PHS‚.
Conclusioni. Sebbene i nostri risultati siano raccolti in modo retrospettivo, i dati indicano che la tecnica è semplice, sicura ed efficace, con un tasso di complicanze molto basso. Attualmente, effettuiamo sistematicamente la plastica dell’ernia femorale con PHS‚, sia in elezione che in urgenza. La procedura sembra inoltre molto più confortevole che la plastica con plug tradizionale e più facile e meno costosa delle tecniche laparoscopiche.

lingua: Inglese


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina