Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2005 Dicembre;18(6) > Chirurgia 2005 Dicembre;18(6):469-72

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2005 Dicembre;18(6):469-72

lingua: Inglese

A case report of thoracic outlet syndrome with acute limb-threatening ischemia: options of management

Berchiolli R., Adami D., Del Corso A., Sardella S., Di Mitri R., Ferrari M.


PDF  


Presso il nostro reparto di chirurgia vascolare è giunto alla nostra osservazione un giovane maschio, per altro sano, che presentava una grave ischemia del braccio sinistro comparsa da 3 settimane. La radiografia del torace ha evidenziato una costa cervicale sinistra saldata con la prima costa. l 'angiografia dinamica ha rivelato un'occlusione dell'arteria sottoclavicolare sinistra con embolizzazione distale. Abbiamo quindi eseguito una resezione della costa cervicale sinistra e della prima costa, la scalenotomia e la tromboendoarterectomia con patch in dacron dell'arteria succlavia, utilizzando un approccio sovracavicolare. L'embolectomia tramite catetere è stata eseguita attraverso l'arteriotomia brachiale, a cui hanno fatto seguito la ricomparsa delle pulsazioni a livello del polso. Il trattamento è stato risolutivo, con completa scomparsa dei sintomi. La sindrome dello stretto toracico superiore è rara, ma sottolineiamo l'importanza della diagnosi precoce per evitare la perdita dell'arto.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail