Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2005 Ottobre;18(5) > Chirurgia 2005 Ottobre;18(5):419-22

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2005 Ottobre;18(5):419-22

lingua: Italiano

Occlusione intestinale da diverticolo di Meckel. Descrizione di un caso clinico e considerazioni sul trattamento chirurgico

Russo B., Barbato A., De Vinco M., Petraglia F., Catalano G., Scognamiglio F.


PDF  


Gli autori presentano un caso clinico di occlusione intestinale da diverticolo di Meckel, sostenuta da una sindrome aderenziale, esito di pregressi episodi flogistici, complicata da un nuovo episodio di diverticolite.
Gli autori enfatizzano le difficoltà della diagnostica preoperatoria e sostengono che l'intervento di resezione ileale, comprendente il diverticolo, sia il gold-standard nel trattamento chirurgico di tale patologia.
Analizzano inoltre, anche sulla base della letteratura sull'argomento, le indicazioni al trattamento chirurgico del diverticolo di Meckel asintomatico, di riscontro incidentale in corsc di esplorazione laparotomia o laparoscopica condotta per altra patologia.
A tal riguardo, concludono che, in considerazione delle difficoltà diagnostiche di una complicanza legata al diverticolo di Meckel, della severità dei quadri clinici che possono manifestarsi, della relativa semplicità dell'atto operatorio e del basso tasso di complicanze ad esso associato, l'intervento profilattico vada sempre praticato, ovviamente ogni volta in cui sia eseguibile in sicurezza.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail