Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2005 October;18(5) > Chirurgia 2005 October;18(5):405-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2005 October;18(5):405-8

Copyright © 2005 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Giant desmoid tumors in Gardner’s syndrome. A case report and review of the literature

Cobianchi L., Zonta S., Lovisetto F., Jemos V., Alessiani M., Sgarella A., Dionigi P.


PDF  


I tumori desmoidi rappresentano una patologia assai rara che può manifestarsi in forma sporadica o come variante fenotipica della poliposi adenomatosa familiare (FAP). In tale sindrome i tumori desmoidi sono particolarmente aggressivi e rappresentano la seconda causa di morte.
La letteratura rivela come vi sia grande difficoltà nella scelta di un corretto e soddisfacente approccio terapeutico nei confronti dei tumori desmoidi dovuta alla loro localizzazione ed alla frequente incidenza di recidive.
Noi presentiamo il caso di un paziente affetto da sindrome di Gardner, già sottoposto a colectomia totale profilattica, trattato presso il nostro Istituto perchè affetto da desmoidi giganti a carico della parete addominale e del mesentere.
Tale esperienza ha dimostrato come l'approccio chirurgico, sebbene dibattuto, risulti ancora la prima scelta terapeutica per i desmoidi nella sindrome di Gardner.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail