Ricerca avanzata

Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2005 Giugno;18(3) > Chirurgia 2005 Giugno;18(3):141-6

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOCHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

Chirurgia 2005 Giugno;18(3):141-6

 CASI CLINICI

Ernioplastica inguinale con protesi. Note di tecnica

Fimmanò A., Coppola Bottazzi E., Cirillo C., Tammaro P.

Sin dalla sua prima proposta, l'ernioplastica con protesi in Marlex secondo Trabucco ha incontrato notevoli consensi fino a divenire la più adottata modalità terapeutica delle ernie inguinali. Scopo del presente studio è illustrare una tecnica di ancoraggio del plug alla protesi, che consente, nella nostra esperienza, di annullare le complicanze legate a dislocazioni e/o migrazioni in sedi anomale delle protesi, ottemperando maggiormente alla denominazione ufficiale di tension free and sutureless technique. Il presente studio è stato condotto sulla casistica dal 1999 al 2004. In tale periodo sono stati sottoposti a intervento di ernioplastica con protesi in Marlex secondo Trabucco 57 pazienti. In tutti i casi è stata adottata una metodica di ancoraggio plug-protesi, che ha dato esito eccellente sia immediato che a distanza. Le risultanze del nostro studio parlano a favore dell'utilizzo di questa semplice variante tecnica allo scopo di annullare le scarse, ma pur presenti, complicanze delle ernioplastiche con protesi.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina