Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2004 Agosto;17(4) > Chirurgia 2004 Agosto;17(4):137-42

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2004 Agosto;17(4):137-42

lingua: Italiano

Strozzamento di ernia iatale paraesofagea: presentazione di due casi clinici

Drakou A., Goudis K., Prapas I., Naoum E.


PDF  


In questo lavoro viene presentata una delle più temibili complicanze dell'ernia iatale paraesofagea, lo strozzamento. Sia l'impedimento alla normale progressione del contenuto gastrico con le perturbazioni dell'irrorazione della parete che le conseguenze alla funzione respiratoria e circolatoria possono minacciare la vita del paziente e richiedono una rapida diagnosi e terapia.
Vengono presentati 2 casi clinici di ernia iatale paraesofagea strozzata trattati alla nostra Clinica negli ultimi 6 anni e relativi a 2 pazienti di sesso maschile rispettivamente di 44 e 72 anni.
I sintomi dell'ernia iatale strozzata posono essere diversi e aspecifici e, percio', a volte, la diagnosi risulta difficile e ritardata. Il peggioramento delle condizioni cliniche è veloce e drammatico anche in pazienti giovani e il trattamento deve essere immediato.
A causa della gravita' della malattia, delle complicanze che possono svilupparsi durante il suo decorso in modo brusco e acuto e delle complicanze che può presentare il paziente, nel periodo postoperatorio, in caso di un intervento chirurgico di urgenza, si consiglia l'intervento chirurgico di elezione dopo ogni nuova diagnosi di ernia iatale paraesofagea e prima della comparsa di complicanze come quella dello strozzamento.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail