Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2004 Giugno;17(3) > Chirurgia 2004 Giugno;17(3):111-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2004 Giugno;17(3):111-4

lingua: Italiano

Un raro caso di occlusione intestinale: fitobezoar

Tomasello G., Ciulla A., Sanzo A.C., Romeo G., Maiorana A.M., Damiani S.


PDF  


Gli Autori riportano il caso di una paziente di 62 anni affetta da fitobezoar gastrico, sottoposto a frammentazione e asportazione per via endoscopica.
A distanza di 36 ore circa dall'esecuzione di tale metodica, la paziente ha manifestato l'insorgenza di una sindrome occlusiva.
L'esame TC addome evidenziava il digiuno e le prime anse ileali sovradistese dopo somministrazione di mdc per os. Nel lume di un'ansa ileale, a valle, si evidenziava la presenza di una formazione disomogenea, del diametro 2,5x4 cm nel cui contesto si rilevano piccole bolle di gas, da riferire in 1° ipotesi a bezoar.
La paziente veniva quindi sottoposta a intervento chirurgico di enterotomia e asportazione del materiale endoluminale costituito da un unico frammento di materiale duro (fitobezoar).

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail