Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2004 April;17(2) > Chirurgia 2004 April;17(2):39-42

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 2004 April;17(2):39-42

Copyright © 2004 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Complicated gastrointestinal stromal tumors. Management implications during urgency or emergency surgery

Caratozzolo E., Massani M., Recordare A., Bonariol L., Callegari F., Antoniutti M., Padoan L., Callegari P., Jelmoni A., Bassi N.


PDF  


Obiettivo. I tumori stromali gastrointestinali (gastrointestinal stromal tumors, GISTs) sono tumori rari dell'intestino. Di solito si manifestano con sintomi aspecifici, sebbene è possibile una presentazione acuta con emorragia massiva e occlusione intestinale o peritonite. È riportata in questo lavoro, la gestione del paziente operato in urgenza o emergenza per complicanze dei GISTs.
Metodi. Il presente studio include 10 pazienti trattati per complicazione dei GISTs e mira a valutare l'influenza di vari fattori clinico-patologici su sopravvivenza libera da malattia e verificare l'utilità di un approccio aggressivo durante chirurgia d'urgenza.
Risultati. Due pazienti con emorragia gastrica incontrollabile, e un paziente con peritonite da perforazione delle GISTs sono stati sottoposti a laparotomia in emergenza. Sette pazienti sono stati sottoposti a laparotomia in urgenza. Sono state eseguite gastroresezioni per GISTs gastrici del tratto medio o distale e gastrectomia totale per i GISTs con localizazione cardiale o di grandi dimensioni. I GISTs del tratto digiuno-ileale erano completamente resecati. Le dimensioni medie dei GISTs gastrici era di 5,5 cm, mentre le dimensioni medie dei GISTs del piccolo intestino era di 4 cm. I pazienti sottoposti a laparotomia in emergenza avevano tumori di grandi dimensioni con un elevato numero di mitosi (p=0.025). La sopravvivenza attuariale a 12-mesi e di 8/10 pazienti.
Conclusioni. I risultati raggiunti su questa coorte di pazienti sembrano sostenere una relazione tra diametro dei GISTs e il numero di mitosi per HPF. Nella nostra esperienza la resezione completa dei GISTs dello stomaco come del piccolo intestino ha dato buoni risultati a lungo e a medio termine.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail