Ricerca avanzata

Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2004 Febbraio;17(1) > Chirurgia 2004 Febbraio;17(1):35-8

FASCICOLI E ARTICOLI   I PIÙ LETTI

ULTIMO FASCICOLOCHIRURGIA

Rivista di Chirurgia

Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

Periodicità: Bimestrale

ISSN 0394-9508

Online ISSN 1827-1782

 

Chirurgia 2004 Febbraio;17(1):35-8

 CASI CLINICI

Paraganglioma retroperitoneale gigante non secernente. Presentazione di un caso

Muti M. M., Ballari F., Bruzzone D., Brignole E., Tonelli E., Quidaciolu F.

I paragangliomi sono un eterogeneo gruppo di neoplasie accomunate dalla loro origine dal sistema nervoso simpatico e parasimpatico. I casi di paraganglioma di grosse dimensioni a localizzazione retroperitoneale riportati in letteratura concernono tumori secernenti catecolamine, sintomatici od oligosintomatici, classificabili perciò come feocromocitomi.
Il reperto di un paraganglioma gigante a partenza dalla regione ileare-caliceale di un rene, non secernente, con caratteristiche anatomopatologiche di malignità, è del tutto eccezionale. Presentiamo un caso di voluminoso paraganglioma retroperitoneale non funzionante, trovato quale reperto TAC occasionale in una paziente di 68 anni, giunta alla nostra osservazione per versamento pleurico in pregresso trauma toracico chiuso. Il nostro intento è evidenziare la rarità di tali lesioni.

lingua: Italiano


FULL TEXT  ESTRATTI

inizio pagina