Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2003 Febbraio;16(1) > Chirurgia 2003 Febbraio;16(1):23-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2003 Febbraio;16(1):23-4

lingua: Inglese

Intestinal intussusception in the adult. A propos of 2 cases

Florio G., Cicia S., Carnì D.


PDF  


L'intussuscezione intestinale, relativamente frequente nei bambini, è una rara entità clinica negli adulti, dove è quasi sempre secondaria a una causa organica, e richiede una specifica terapia, non limitata alla risoluzione della sola invaginazione.
La diagnosi d'intussuscezione dell'adulto è difficile e spesso avviene sul tavolo operatorio, contrariamente a quanto avviene nei bambini dove, inoltre, è spesso risolutiva la riduzione pneumatica o idrostatica dell'invaginazione, mentre la terapia negli adulti è sovente la resezione intestinale.
Gli Autori presentano 2 casi d'occlusione intestinale: l'una dovuta a invaginazione ileo-ileale, manifestatasi in una paziente di 71 anni, causata da un polipo infiammatorio situato a 120 cm dalla valvola ileo-ciecale, l'altra, occorsa in un paziente di 35 anni, causata da un diverticolo di Meckel. Entrambi i pazienti sono stati sottoposti, con successo, a resezione intestinale.
Gli Autori discutono gli aspetti diagnostici e terapeutici di quest'infrequente patologia.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail