Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2002 June;15(3) > Chirurgia 2002 June;15(3):107-10

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

CASI CLINICI  


Chirurgia 2002 June;15(3):107-10

lingua: Italiano

Linfangioma cistico della milza: una rara patologia. Presentazione di 2 casi clinici e revisione della letteratura

Cimitan A., Marchetti G., Bertolini R., Baiano G., Tersigni R.


PDF  


Il linfangioma cistico della milza è una patologia molto rara e generalmente classificata tra le proliferazioni cistiche della milza. Viene considerato come il risultato di un processo malformativo del sistema linfatico e può coinvolgere esclusivamente la milza o far parte di una malattia multisistemica. Il linfangioma cistico della milza viene riscontrato quasi esclusivamente in età pediatrica, spesso come reperto occasionale e si presenta frequentemente come una lesione solitaria ed asintomatica. È stata segnalata, anche, la possibilità di degenerazione maligna. La prognosi è generalmente buona ma le lesioni di grandi dimensioni possono presentare un alto rischio di rottura, eventualità frequente anche a seguito di traumi modesti. La terapia è chirurgica e la splenectomia è il ''gold standard''.
Gli Autori descrivono 2 casi di linfangioma cistico della milza osservati in pazienti di sesso femminile, di mezza età, sottoposte a splenectomia presso il Dipartimento di Chirurgia Generale «Flajani», Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini di Roma, e presentano una revisione della Letteratura.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail