Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 2000 Giugno;13(3) > Chirurgia 2000 Giugno;13(3):147-50

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 2000 Giugno;13(3):147-50

lingua: Italiano

Revisione critica della terapia chirurgica della malattia da reflusso gastro-esofageo

Molizzi T. C., Miceli F., Rubino P., Daffinà R., De Maria V., Folino G., Miceli R.


PDF  


Obiettivo. Gli Autori effettuano una revisione critica della terapia chirurgica della malattia da reflusso gastro-esofageo, considerando la grande varieta' di tecniche chirurgiche propote per la correzione del reflusso gastro-esofageo.
Metodi. Sono valutati, attraverso un'attenta revisione della letteratura mondiale, gli obiettivi che il chirurgo deve prefiggersi al fine di garantire il successo dell'intervento, le varie tecniche chirurgiche piu' diffusamente utilizzate che vengono comparate tra loro mettendone in evidenza le caratteristiche peculiari di esecuzione e i risultati ottenuti dai diversi Autori. Mediante attenta revisione della letteratura mondiale sono state evidenziate peculiarità di tecnica e risultati validi da tenere presenti anche nella pratica clinica.
Risultati. Poiche' diverse sono le tecniche chirurgiche proposte ed attuate per la correzione della malattia da reflusso gastroesofageo, si è ritenuto opportuno individuare lo stato dell'arte di questa chirurgia.
Conclusioni. Dalla revisione critica della letteratura mondiale gli Autori concludono, pertanto, che, preferenzialmente, la scelta per la maggior parte dei chirurghi si restringe a due tipi di intervento: lafundoplicatio totale secondo Nissen e la fundoplicatio parziale secondo Toupet, i cui risultati sono sovrapponibili a breve-medio termine. Maggiori garanzie a lungo termine offre, secondo gli Autori, invece, l'intervento di Nissen. che si associa comunque ad una maggiore incidenza di effetti collaterali.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail