Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 1999 October;12(5) > Chirurgia 1999 October;12(5):393-4

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

NOTE DI TERAPIA  


Chirurgia 1999 October;12(5):393-4

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Infiltrazione sottocutanea intraoperatoria di bupivacaina come prevenzione del dolore incisionale nella discectomia lombare microchirurgica

Bucciero A.


PDF  


Il presente studio è stato effettuato su 40 pazienti sottoposti ad intervento di discectomia microchirurgica per ernia discale lombare ad un singolo livello. In 20 di essi è stato infiltrato il tessuto sottocutaneo dei margini della ferita chirurgica con 10 ml di bupivacaina 0,50% (Gruppo A), mentre nei rimanenti 20 non è stato praticato alcun trattamento adiuvante intraoperatorio (Gruppo B). I pazienti del Gruppo A non hanno richiesto ketoprofene e.v. nelle prime 24 ore dopo l'intervento, mentre per quelli del Gruppo B si è avuto un totale di 9 somministrazioni (p=0,001).
L'intensità media (±DS) del dolore incisionale al primo giorno post- operatorio è risultata di 1,35±0,88 per il Gruppo A, e di 2,35±1,09 per il Gruppo B (p=0,008).

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail