Home > Riviste > Chirurgia > Fascicoli precedenti > Chirurgia 1999 June;12(3) > Chirurgia 1999 June;12(3):205-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

CHIRURGIA

Rivista di Chirurgia


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus, Emerging Sources Citation Index

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia 1999 June;12(3):205-8

lingua: Italiano

Il drenaggio microchirurgico del varicocele idiopatico (Risultati a distanza dei primi 100 casi)

Flati G., La Pinta M., Talarico C., Porowska B., Flati D., Carboni M.


PDF  


Obiettivo. Vengono riportati i risultati a lungo termine degli shunt microchirurgici per il trattamento del varicocele primitivo.
Metodi. Novantasette pazienti per un totale di 100 varicoceli (3 bilaterali) hanno avuto un follow-up da 6 mesi a 10 anni. La valutazione ecografica del grado di varicocele eseguita sia pre- che post-operatoriamente, è stata considerata di grande importanza per ridurre le possibilità di errore dovuto ad una diagnosi clinica soggettiva e per conseguire quindi un follow-up standardizzato, obiettivo e documentabile con immagini. Gli shunt microchirurgici sono stati adattati al tipo di reflusso: renospermatico (77%), iliospermatico (11%) o misto (12%).
Risultati. Per il 94% dei pazienti si è verificata una completa scomparsa morfologica del varicocele, mentre nel 6% dei casi si è avuta un'importante riduzione delle dimensioni del varicocele, nonostante le ectasie venose fossero ancora evidenti all'esame ecografico.
Conclusioni. È stato osservato nel postoperatorio un significativo miglioramento dei parametri seminali nei pazienti affetti da severa infertilità e questo ha mostrato un'importanza statisticamente significativa in pazienti al di sotto dei 30 anni.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail