Home > Riviste > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede > Fascicoli precedenti > Chirurgia Del Piede 2007 April;31(1) > Chirurgia Del Piede 2007 April;31(1):1-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA E CHIRURGIA DELLA CAVIGLIA E DEL PIEDE

Rivista di Anatomia, Fisiopatologia e Chirurgia del Piede


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

ARTICOLI ORIGINALI  


Chirurgia Del Piede 2007 April;31(1):1-6

Copyright © 2007 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

Il moderno approccio alle problematiche del piede del bambino

Caravaggio F.

Centro di Chirurgia del Piede Casa di Cura “Villa Verde” - Reggio Emilia


PDF  


Obiettivo. L’Autore presenta una tecnica chirurgica personale per il trattamento dell’alluce rigido allo stadio I e II della classificazione di Régnauld. Il procedimento prevede l’utilizzo di innesto di cellule autologhe in coltura a ricoprire l’epifisi del primo metatarsale preventivamente rimodellata; supporto alle cellule è un estere benzilico dell’acido ialuronico.
Metodi. Viene illustrata la tecnica, che è stata messa a punto dall’autore all’inizio del 2001. Nel corso dell’anno sono stati operati 6 pazienti, tutti di sesso femminile, di età compresa tra 37 e 62 anni; 5 classificabili allo stadio II di Régnauld, 1 allo stadio I. Il follow-up è di 12 mesi.
Risultati. È stato effettuato controllo clinico e radiologico: Variabile il recupero della dorsiflessione ( 20 – 50° ); in tutti i casi la deambulazione è risultata libera e indolente, anche in digitigrado; buona la soddisfazione delle pazienti.
Conclusioni. La tecnica è piuttosto semplice, quindi con rapida curva d’apprendimento; elevato il costo dell’innesto. I primi risultati sono incoraggianti anche se il follow-up è ancora breve; occorrerà inoltre precisare quali indagini utilizzare per una verifica oggettiva del ricostituirsi della cartilagine di rivestimento (biopsia, RMN con gadolinio?).

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail