Home > Riviste > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede > Fascicoli precedenti > Chirurgia Del Piede 2003 Giugno;27(2) > Chirurgia Del Piede 2003 Giugno;27(2):77-92

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA E CHIRURGIA DELLA CAVIGLIA E DEL PIEDE

Rivista di Anatomia, Fisiopatologia e Chirurgia del Piede


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

CASI CLINICI  


Chirurgia Del Piede 2003 Giugno;27(2):77-92

lingua: Italiano

Patologia tendinea rara del piede. Caso clinico di rottura sottocutanea del tendine tibiale anteriore

Errichiello C., Cerlon R., Morino L., Ferrero A., Stivanello A., Crova M.


PDF  


In questo articolo, presentiamo il caso di un paziente di 77 anni che si è procurato la rottura del tendine tibiale anteriore nel tentativo di schiacciare una vipera in cui si era imbattuto durante un'escursione in montagna. Recatosi presso il più vicino centro di Pronto Soccorso, gli veniva diagnosticata una distorsione di caviglia. Ai successivi controlli, permanevano dolore e impotenza funzionale della caviglia e per tale ragione veniva posto il dubbio di un interessamento dell'SPE prima e una radicolopatia tipo L4 poi. Dopo circa 4 settimane dal trauma, il paziente veniva a controllo ambulatoriale presso il nostro centro dove veniva posta diagnosi definitiva di rottura tendinea del tibiale anteriore, confermata da esame strumentale TAC. Sollecitati dalle richieste funzionali del paziente in rapporto anche alla sua attività e alla sua vita sportiva, si è optato per una soluzione chirurgica. Al controllo 6 mesi dopo l'intervento, il paziente deambulava con ottimo schema motorio avendo altresì ripreso a esercitare la sua attività sportiva.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail