Home > Riviste > Medicina e Chirurgia della Caviglia e del Piede > Fascicoli precedenti > Chirurgia Del Piede 1999 September;23(3) > Chirurgia Del Piede 1999 September;23(3):113-8

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

MEDICINA E CHIRURGIA DELLA CAVIGLIA E DEL PIEDE

Rivista di Anatomia, Fisiopatologia e Chirurgia del Piede


Indexed/Abstracted in: EMBASE, Scopus

 

REVIEW  


Chirurgia Del Piede 1999 September;23(3):113-8

Copyright © 1999 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Italiano

La ricostruzione dei tessuti molli del piede post-traumatico - II parte

Bruschi S., Fraccalvieri M.


PDF  


Questo lavoro rappresenta la seconda parte dell'articolo introduttivo sulla riparazione post-traumatica dei tessuti molli del piede. Nel primo articolo gli Autori, dopo una introduzione succinta atta a sottolineare ed esaltare dati statistici sul coinvolgimento dell'organo piede nell'infortunistica del lavoro, hanno effettuato una suddivisione anatomo-clinica della regione del piede e hanno posto le basi per il trattamento di una ferita post-traumatica, per meglio poi affrontare la copertura chirurgica di tali p.d.s. Gli Autori sottolineano l'importanza di una stretta collaborazione tra ortopedico e chirurgo plastico al fine di affrontare con più completa competenza e successo funzionale tale tipo di traumatologia. In questo lavoro l'attenzione viene concentrata sulle opzioni chirurgiche ricostruttive utilizzabili dal chirurgo plastico. A parità di obiettivo funzionale da raggiungere vale la regola fondamentale di utilizzare sempre il metodo ricostruttivo più semplice. In ordine crescente di complessità le opzioni ricostruttive disponibili sono: chiusura primaria, innesto cutaneo, lembo locale (muscolare, miocutaneo o fasciocutaneo), lembo microvascolare. Questo concetto, in particolare modo per la regione del piede, non deve essere però applicato con rigidità e ciò soprattutto per l'importanza funzionale che alcune aree ricoprono. Dopo una disamina critica e descrittiva sulle caratteristiche generali delle varie metodiche chirurgiche, gli Autori espongono il razionale che li guida nella scelta dell'opzione chirurgica migliore.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail