Home > Riviste > Italian Journal of Maxillofacial Surgery > Fascicoli precedenti > Rivista Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale 2005 January-December;16(1-3) > Rivista Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale 2005 January-December;16(1-3):73-6

ULTIMO FASCICOLO
 

ARTICLE TOOLS

Estratti

ITALIAN JOURNAL OF MAXILLOFACIAL SURGERY

Rivista di Chirurgia Maxillo-Facciale


Official Journal of the Italian Society of Maxillofacial Surgery


eTOC

 

CASI CLINICI  


Rivista Italiana di Chirurgia Maxillo-Facciale 2005 January-December;16(1-3):73-6

Copyright © 2006 EDIZIONI MINERVA MEDICA

lingua: Inglese

Cancro insorto in cisti del dotto tireoglosso. Caso clinico

Tullio A. 1, Meloni S. M. 2, Festa A. 3, De Riu G. 1

1 Department of Maxillofacial surgery University of Sassari, Sassari, Italy 2 Dental Department University of Sassari, Sassari, Italy 3 Department of Surgical Pathology University of Sassari, Sassari, Italy


PDF  


L’involuzione incompleta del dotto tireoglosso esita in residui embrionali che possono dare origine a cisti del dotto tireoglosso. La cisti del dotto tireoglosso è la più comune neoformazione cistica congenita del collo, rappresentando circa il 70% dei casi. Meno dell’1% delle cisti del dotto tireoglosso può degenerare in neoplasia maligna; l’80% di questi casi sono carcinomi papillari. Sono state riportate metastasi nei linfonodi regionali dal 7.7% al 12.9% dei casi maligni, molto meno frequentemente che per i carcinomi papillari primari della ghiandole tiroide. Ci sono due tipi di carcinomi del dotto tireoglosso, il carcinoma tirogenico e il carcinoma a cellule squamose. Il primo più frequentemente origina da residui tiroidei embrionali nel dotto o nella cisti, mentre il secondo da cellule cuboidali metaplastiche. Il carcinoma papillare è il tipo più comune (80%), seguito dal carcinoma misto papillare-follicolare (8%), dal carcinoma squamoso (6%) e da rari casi di carcinomi follicolari e anaplastici. In letteratura sono riportati circa 150 casi maligni. In questo articolo descriviamo una rara patologia che può essere confusa con una comune cisti del dotto tireoglosso.

inizio pagina

Publication History

Per citare questo articolo

Corresponding author e-mail